Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar

pirates-banner-ita-1024x576

La vendetta di Salazar è il quinto capitolo della saga dei Pirati dei Caraibi che dal 2001 ha riportato in auge e sul grande schermo un genere quello piratesco, che per anni era stato dimenticato.

La saga deve il proprio successo a un mix di umorismo e avventura epica che gli attori hanno saputo ben sostenere, anche se con i vari seguiti è andata un po’ scemando… come dire soprattutto con il quarto capitolo, si è tentato di allungare il brodo.

coverlg_home

Nonostante ciò a distanza di ben 6 anni dall’ultimo capitolo i registi  Joachim Rønning e Espen Sandberg ci riprovano, e cosi il Capitano Jack Sparrow (Jonny Deep) continuerà a veleggiare tra rum, maledizioni e donne di facili costumi..

maxresdefault1

La Trama è semplice e vede ancora il Nostro amato Capitano Jack Sparrow, inseguito dai fantasmi del passato e alle prese con un nuovo mistero dei mari…

Al suo fianco la solita improbabile ciurma, si affiancano due nuovi personaggi ancora più improbabili, il giovane Henry Turner  (Brenton Thwaites) figlio di Will e la giovane astronoma Carina Smyth (Kaya Scodelario).  La ciurma inseguirà il mito del tridente di nettuno, per riuscire a placare la vendetta Di Salazar deciso a distruggere la pirateria iniziando dall’irriverente Jack.

coverlg_home1

Senza far spoiler possiamo dire che il film non convince pienamente, anche se risulta essere piacevo e divertente ma non come i fasti dei primi episodi, la colonna sonora e il comparto visivo sono sempre stupefacenti, e il connubio con le scene di azione riesce a far dimenticare, almeno per un po’, alcuni ingenita e buchi legati alla trama.

Pirates of the Caribbean: Dead Men Tell No Tales

Concludendo Vi consiglio la visone, esclusivamente al cinema, preferibilmente con il dolby ATMOS che giustifiche a pieno il prezzo del biglietto. Resta Da capirà se sarà la fine del franchising o tra un po’ di anni vedremo un capitolo sei.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...